La relazione con il paziente: comunicazione assertiva in sanità

  • Sede: Sassari, Quadrilatero, Dip. di Giurisprudenza, Viale Mancini 1
  • Data: 1-2 aprile 2016
  • Durata: 2 incontri (ven 9-18 e sab 9-13)
  • Docente: Daniel Bulla
  • Numero max partecipanti: 16
  • Quota d’iscrizione: €215 (con ECM) oppure €185(senza ECM)
  • Attestato di Partecipazione + Crediti ECM
Presentazione

Preparazione tecnica e sensibilità personale non bastano: l’operatore sanitario oggi più che mai sente l’esigenza di dotarsi di nuove competenze centrate prevalentemente sulla comunicazione di qualità in ambito relazionale. In questa direzione diventa centrale, per il Professionista ma anche per la Struttura Sanitaria, imparare a gestire strategicamente pazienti sempre più informati, confusi e spesso aggressivi.

Per chi opera in sanità comunicare in modo assertivo diventa presupposto fondamentale per il potenziamento delle risorse personali: l’obiettivo del Professionista si colloca principalmente entro una relazione d’aiuto efficace sia con il paziente che con i familiari. Comunicare assertivamente significa anche imparare ad occuparsi di sé, attraverso una solida ed equilibrata conoscenza delle proprie emozioni e di quelle altrui, aspetto imprescindibile per chi opera in contesti molto stressanti, quotidianamente a contatto con la sofferenza dell’altro.

L’attuale approccio from cure to care impone all’équipe medico-infermieristica e a tutti gli Operatori Sanitari un ripensamento delle strategie comunicative maggiormente efficaci nella relazione d’aiuto.

Questo corso è rivolto a tutte quelle figure che, in ambito sanitario, sono interessate a migliorare la qualità dell’intervento rivolto all’utenza, attraverso un miglioramento della qualità delle relazioni con i pazienti, le loro famiglie ed i Colleghi. E’ particolarmente adatto a chi non ha una preparazione di base sulla psicologia della comunicazione: per questo verranno privilegiate le richieste di iscrizione inviate da medici e personale paramedico.

Obiettivi

Corso di aggiornamento professionale nell’esercizio dell’attività sanitaria, a carattere fortemente pratico ed esperienziale: la formazione di gruppo prevede una metodologia interattiva che si articolerà in parti didattiche, lavori di gruppo, simulazioni in aula e role-playing. Gli obiettivi del corso sono:

  • analizzare la dinamica dei processi comunicativi verbali e non-verbali e i fattori che ne influenzano l’efficacia
  • approfondire gli aspetti più significativi della comunicazione assertiva, passiva ed aggressiva in ambito sanitario
  • favorire l’apprendimento di strategie di auto ed etero-osservazione nella relazione con il paziente
  • proporre stili e modalità comunicative efficaci in rapporto ai bisogni e alle attese dei pazienti
  • stimolare la capacità di riconoscere, contestualizzare e gestire le proprie emozioni e quelle del paziente
  • imparare a gestire in modo efficace ed equilibrato la relazione con i colleghi

Il corso è rivolto a tutte le Professioni che operano in Sanità, ma verranno privilegiate le richieste di iscrizione inviate da medici e personale paramedico.

Programma

Programma Giorno 1

Mattina 9.00 – 13.00

9.00 – 10.45 Processi comunicativi verbali e non-verbali

  • Esercitazione 1: creazione del Gruppo e analisi delle dinamiche relazionali
  • Contesto e comunicazione
  • Esercitazione 2: pragmatica della comunicazione umana

10.45 – 11.00 Coffee break

11.00 – 13.00 Comunicazione non-verbale e ascolto

  • Analisi comportamentale della comunicazione non-verbale
  • Espressioni facciali e studio delle emozioni
  • Esercitazione 3: utilizzare e interpretare lo sguardo
  • Teoria e tecnica dell’ascolto attivo
  • Esercitazione 4: role-playing “Non ascoltare”

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

Pomeriggio 14.00 – 18.00

14.00 – 15.45 La comunicazione assertiva

  • Comunicare in modalità assertiva
  • Comunicare in modalità aggressiva
  • Comunicare in modalità passiva
  • Esercitazione 5: role-playing “La gestione del senso di colpa”

15.45 – 16.00 Coffee Break

16.00 – 18.00

  • Autonomia di giudizio e altri diritti del comunicatore assertivo
  • Esercitazione 6: role-playing “La gestione delle telefonate inopportune”
  • Esercitazione 7: discriminare le situazioni assertive

Programma Giorno 2

Mattina 9.00 – 13.00

9.00 – 10.45 Applicazioni pratiche della comunicazione assertiva

  • Comunicazione e Sanità
  • I pazienti difficili
  • Esercitazione 8: role-playing “Il paziente psichiatrico”

10.45 – 11.00 Coffee break

11.00 – 13.00 Comunicare in ambito sanitario

  • Il paziente aggressivo
  • I parenti e i pazienti di etnia diversa
  • Esercitazione 9: role-playing “Il conflitto in strada”
  • Esercitazione 10: gruppo di lavoro sulla “Comunicazione in Psico-Oncologia”
  • Discussione finale e conclusioni

13.00 – 13.15 Questionario di valutazione dell’apprendimento (ECM)

Docente

Il Dr. Daniel Bulla è Psicologo, Psicoterapeuta specializzato in Terapia Cognitivo-Comportamentale, esperto in formazione di gruppo in ambito aziendale e clinico.  Tiene un seminario su Comunicazione e Public Speaking presso la LIbera Università di Lingue e Comunicazione IULM di Milano.

E’ Docente e Supervisore presso la Scuola di Specializzazione per Psicoterapeuti ASCCO (Accademia di Scienze Comportamentali e Cognitive) di Parma, presso la Scuola Quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia Comportamentale e Cognitiva per Infanzia e Adolescenza di Milano e presso la Accademia di Scienze Cognitivo Comportamentali di Lamezia Terme. Ha un’esperienza decennale di attività di consulenza all’interno di Istituzioni pubbliche e private. E’ stato docente dell’IREF (Istituto Regionale per la Formazione), ha condotto gruppi sulla Psicologia della Comunicazione per la Polizia Locale della Regione Lombardia. Lavora come libero professionista in ambito clinico dove svolge attività di sostegno e di psicoterapia per individui e gruppi.

Info e Pagamento

Costi

Il costo del corso è di:

215 euro (IVA inclusa) se iscritto entro e non oltre il 10 marzo 2016

250 euro (IVA inclusa) se iscritto dopo il 10 marzo 2016

Riduzioni

185 euro (IVA inclusa): SENZA ECM, Studenti, Tirocinanti, Specializzandi

Le convenzioni sono valide per iscrizioni pervenute entro il 27 febbraio 2016

Modalità di iscrizione

Iscriversi al corso è facile: segui i tre passi!

  1. PRENOTA il tuo posto inviando un sms al 338-8334730 o una mail a info@centrolyceum.it con NOME, COGNOME, TITOLO CORSO e INDIRIZZO MAIL. Oppure inserisci direttamente i tuoi dati cliccando il tasto ISCRIVITI
  2. CONFERMA la tua prenotazione: una volta ricevuto il tuo sms o la tua mail, ti risponderemo mandando i dati necessari per versare la CAPARRA
  3. TERMINA l’iscrizione: a questo punto puoi completare la tua iscrizione versando il resto della quota di partecipazione e compilando (se non l’hai già fatto) il form con i dati per la fatturazione che trovi cliccando il tasto ISCRIVITI

Non preoccuparti se qualcosa non ti è chiaro: la nostra Segreteria ti seguirà passo dopo passo via mail, oppure telefonicamente.

In caso di annullamento

Non riesci a partecipare al corso? Fino a 10 giorni prima della data di avvio del corso potrai comunicarci la tua assenza inviando una mail a info@centrolyceum.it . La caparra versata non verrà rimborsata, ma potrà essere riutilizzata totalmente per l’iscrizione ad altri corsi organizzati da Lyceum. Dopo tale termine la caparra non potrà essere riutilizzata.

La caparra potrà essere versata mediante bonifico bancario intestato a

Lyceum Srl

Cassa Rurale e Artigiana di Borgo San Giacomo (BS)

IBAN: IT65W0839354850002090003564

Informazioni

333-9389340