Nuovi interventi per il disagio in adolescenza

  • Sede: Brescia
  • Data: 7 maggio 2016
  • Durata: 1 incontro (sab 9-18)
  • Docente: Francesca Scaglia
  • Numero max partecipanti: 40
  • Quota d’iscrizione: € 160 con ECM
  • Attestato di Partecipazione + Crediti ECM
Presentazione

La transizione dall’infanzia all’età adulta è sempre contraddistinta da grandi cambiamenti a livello fisico, psicologico ed affettivo tipici dell’adolescenza e si accompagna comunemente ad un’elevata conflittualità, prodotta da una commistione fra la percezione di essere autonomi e la consapevolezza di non disporre dei mezzi per potersela cavare da soli.

La tradizionale periodizzazione della fase adolescenziale dai dodici/tredici anni ai diciotto/diciannove anni, la suddivisione in preadolescenza e tarda adolescenza appare ormai largamente superata. Oggi si assiste ad una maturazione fisico-biologica più rapida e precoce e a un prolungamento nel tempo dei compiti psico-sociali, tipici di questa fase, fino ai venticinque anni. L’adolescenza è diventata un processo evolutivo molto prolungato che sfuma gradualmente e lentamente nell’ età adulta.

Inoltre, i diversi e rapidi cambiamenti culturali che ci coinvolgono direttamente fanno sì che i normali compiti evolutivi legati all’adolescenza siano oggi più confusi e complessi. Questo richiede un momento di riflessione e un adeguamento dell’approccio e degli strumenti utilizzati sul campo da chi lavora con gli adolescenti.

Obiettivi

Il workshop presenta un nuovo modo di concepire l’adolescenza, in chiave evolutiva e contestualista, che permetta ai partecipanti di disporre di strumenti aggiornati di lettura e di concettualizzazione delle attuali problematiche adolescenziali.

Attraverso un’indagine relativa ai principali processi responsabili della sofferenza psicologica degli adolescenti verranno presentati alcuni strumenti utilizzabili direttamente dai ragazzi, adatti a gestire le emozioni difficili e ad aiutarli ad entrare in contatto con loro stessi e con quello che conta davvero per loro, per imparare a sviluppare relazioni sane e vitali.

Programma

Mattina

9.00 – 10.45

  • Introduzione all’adolescenza
  • Le principali difficoltà che i clinici incontrano nel lavoro con gli adolescenti oggi

10.45 – 11.00 Coffee break

11.00 – 13.00

  • L’adolescenza oggi: principali caratteristiche e peculiarità rispetto al passato. Punti di contatto e discontinuità 

13.00 – 14.00 Pausa pranzo

Pomeriggio

14.00 – 15.45

  • Presentazione del modello di intervento sugli adolescenti

15.45 – 16.00 Coffee Break

16.00 – 18.00

  • Esemplificazioni pratiche, discussione sui temi della mattinata e analisi di situazioni reali presentate dai partecipanti.
  • Questionario di valutazione dell’apprendimento (ECM)
Docente

Francesca Scaglia è Psicologa, Psicoterapeuta specializzato in Terapia Cognitivo-Comportamentale, esperto in formazione di gruppo in ambito aziendale e clinico. E’ Docente presso la Scuola di Specializzazione per Psicoterapeuti ASCCO (Accademia di Scienze Comportamentali e Cognitive) di Parma, presso la Scuola Quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia Comportamentale e Cognitiva per Infanzia e Adolescenza “Humanitas” di Milano e presso l’ Accademia di Scienze Cognitivo Comportamentali di Lamezia Terme. Socio ACBS (Association for Contextual and Behavioral Science) e terapeuta ACT (Acceptance and Comitment Therapy).

Socio fondatore ACT-Italia (Italian Chapter of ACBS)

Dall’inizio della sua formazione studia i processi e le applicazioni dell’analisi del comportamento e della terapia cognitivo comportamentale.

Impegnata attivamente dal 2007 nello studio, nella ricerca e nell’utilizzo soprattutto clinico dell’Acceptance and Commitment Therapy  e delle terapie comportamentali di terza generazione (FAP, DBT, Mindfulness).

Lavora come libero professionista in ambito clinico dove svolge attività di sostegno e di psicoterapia per adolescenti, adulti e coppie sia in setting individuali che di gruppo.

Info e Pagamento

Costi

Il costo del corso è di:

160 euro (IVA inclusa) se iscritto entro e non oltre il 28 aprile 2016

185 euro (IVA inclusa) se iscritto dopo il 28 aprile 2016

Modalità di iscrizione

Iscriversi al corso è facile: segui i tre passi!

  1. PRENOTA il tuo posto inviando un sms al 338-8334730 o una mail a info@centrolyceum.it con NOME, COGNOME, TITOLO CORSO e INDIRIZZO MAIL. Oppure inserisci direttamente i tuoi dati cliccando il tasto ISCRIVITI
  2. CONFERMA la tua prenotazione: una volta ricevuto il tuo sms o la tua mail, ti risponderemo mandando i dati necessari per versare la CAPARRA
  3. TERMINA l’iscrizione: a questo punto puoi completare la tua iscrizione versando il resto della quota di partecipazione e compilando (se non l’hai già fatto) il form con i dati per la fatturazione che trovi cliccando il tasto ISCRIVITI

Non preoccuparti se qualcosa non ti è chiaro: la nostra Segreteria ti seguirà passo dopo passo via mail, oppure telefonicamente.

In caso di annullamento

Non riesci a partecipare al corso? Fino a 10 giorni prima della data di avvio del corso potrai comunicarci la tua assenza inviando una mail a info@centrolyceum.it . La caparra versata non verrà rimborsata, ma potrà essere riutilizzata totalmente per l’iscrizione ad altri corsi organizzati da Lyceum. Dopo tale termine la caparra non potrà essere riutilizzata.

La caparra potrà essere versata mediante bonifico bancario intestato a

Lyceum Srl

Cassa Rurale e Artigiana di Borgo San Giacomo (BS)

IBAN: IT65W0839354850002090003564

Informazioni

333-9389340